Copertina Maurizio Crozza Di Martedì 8 Marzo 2016: “Renzi dalla D’Urso, gli elettori di Napoli a Ok il prezzo è giusto” / Video

Maurizio Crozza è protagonista della sua imperdibile Copertina nel corso della puntata di Martedì, in onda martedì sera, 8 marzo 2016 su La 7 e condotta dal giornalista Giovanni Floris. Il comico genovese dedica il suo spazio alle primarie del Pd ed all’imitazione del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Copertina Maurizio Crozza Di Martedì 8 Marzo 2016: "Renzi dalla D'Urso, gli elettori di Napoli a Ok il prezzo è giusto" / Video

Copertina Maurizio Crozza Di Martedì 8 Marzo 2016: “Renzi dalla D’Urso, gli elettori di Napoli a Ok il prezzo è giusto” / Video

L’esordio della copertina di martedì 8 marzo: “Giova, ti ho mai detto che io sono orgoglioso di fare la copertina in questo programma, non è solo un onore ma è eccitante come in questo martedì, l’esaltazione diventa euforia, io stasera ho la fortuna di sviscerare un tema che appassiona gli italiani: Le primarie del PD, più che le primarie farei una gastroscopia. Le primarie del PD non interessano a nessuno neanche a Renzi, Matteo, il valletto di Barbara D’Urso. Domenica mentre c’erano le primarie, Renzi presentava gli ospiti dalla D’Urso… Dalla D’Urso, Renzi ha parlato della guerra in Libia, anzichè parlarne in tv doveva parlarne in parlamento, ma la D’Urso non Renzi”.

Maurizio Crozza tira in ballo le primarie di Roma e Napoli, l’affluenza “Manco regalavano i soldi… A Napoli un euro, un voto… A Napoli si sono inventati che prima il Pd dava un euro al passante per andare a votare e poi lo restituiva. Voto scambio che vale un euro, con Renzi valeva 80 euro… Renzi domenica era a Domenica Live,gli elettori di Roma erano a Chi l’ha Visto, quelli di Napoli a Ok il prezzo il giusto”.

Poi Crozza passa all’imitazione del presidente della Campania De Luca: “Babbaria, termine desueto, che significa sciocchezza, vuole un sinonimo più efficace, vuole Bassolino, Bassolino, lino di bassa qualità, personaggetto che ha perso le primariette… A Napoli quello che è stato salvato dal Vesuvio, Bassolino ha distrutto”. Per rivedere la copertina di Crozza a Di Martedì del 8 marzo 2016 clicca qui.