Le Iene, servizio Pecoraro: “Il prete che ruba i soldi destinati ai poveri” / Video

A Le Iene, nella puntata di martedì 8 marzo 2016, la iena Pecoraro ha affrontato il caso de “Il prete che ruba i soldi ai poveri”. Durante il programma condotto da Geppy Cucciari, Nadia Toffa e PIF, la iena Gaetano Pecoraro ha condotto un’inchiesta riguardante l’eredità di un farmacista molto facoltoso finita nelle mani del parroco di Legnaro. Ben 15000000 di Euro sono stati utilizzati impropriamente dal parroco di Legnano Don Lucio Sinigaglia. A tal proposito, la iene Pecoraro va a Legnaro per indagare sulla questione.

Le Iene, servizio Pecoraro: "Il prete che ruba i soldi destinati ai poveri" / Video

Le Iene, servizio Pecoraro: “Il prete che ruba i soldi destinati ai poveri” / Video

In questo servizio le Iene ci racconteranno la storia delle spese pazze di Don Lucio Sinigaglia, parroco di Legnaro (Padova).
Gaetano Pecoraro è andato a cercare di capire che fine hanno fatto i soldi che erano destinati alla carità cristiana.

Don Lucio Sinigallia è indagato dalla Procura di Padova per appropriazione indebita pluriaggravata. Si è intascato i soldi lasciati in eredità da un fedele (15 milioni di euro) destinati alla Caritas, spendendo centinaia di migliaia di euro per spese personali: una macchina, una moto, arredamento, vestiti, cene e pernottamenti in hotel a quattro stelle. Servizio di Gaetano Pecoraro

Per guardare il video delle Iene, servizio Pecoraro, “Il prete che ruba i soldi destinati ai poveri” clicca qui.

Seguici su