Le Iene, Servizio Viviani: “Napoli, Guardie e Ladri” / Video

Servizio choc di Matteo Viviani a Le Iene di domenica 3 aprile 2016 che riguarda la criminalità organizzata a Napoli. All’inizio del servizio, Viviani fa vedere delle immagini molto crude, l’uccisione di una persona fuori da un bar, oppure un boss del quartiere Sanità di Napoli ucciso in pieno giorno e nella piazza piena di gente nel bel mezzo di una mattina.

Servizio choc di Matteo Viviani a Le Iene di domenica 3 aprile 2016, "Napoli, Guardie e Ladri" / Video Replica Italia Uno

Servizio choc di Matteo Viviani a Le Iene di domenica 3 aprile 2016, “Napoli, Guardie e Ladri” / Video Replica Italia Uno

Matteo Viviani a Le Iene, attraverso chi da la caccia a questi criminali, si fa un giro per le vie di Napoli, andando a vedere anche i covi dove avvengono i traffici della criminalità e dove si nascondono i latitanti.

Con i ragazzi delle squadre investigative, Viviani fa vedere anche i nascondigli di alcuni dei boss della Camorra, sotterranei ricavati con le tecniche più impensabili, come un pavimento di marmo, scorrevole, che nasconde un vero e proprio appartamento chiuso.

Le immagini del servizio di Viviani, fanno vedere le ultime immagini in vita di Pierino Esposito, boss della Sanità, assassinato in piazza Sanità pochissimi giorni dopo.

Per rivedere il servizio a Le Iene di Matteo Viviani “Napoli: Guardie e Ladri” clicca qui.

Seguici su