Italia’s Got Talent 2016 del 13 aprile: niente Golden Buzzer / Video Replica

Niente Golden Buzzer nella puntata di Italia’s Got Talent del 13 aprile 2016, nonostante qualche talento abbia fatto vedere alcune esibizioni da favola sul palco del talent show, lasciando soddisfatti i quattro giudici del programma: Bisio, Matano, Nina Zilli e Luciana Littizzetto. Uno dei migliori talenti in gara, ad Italia’s Got Talent è stato senza alcun dubbio, Simone, detto “Shorty” che con il suo stile di ballo, popping, ha entusiasmato il pubblico ed i giudici a colpi di scariche elettriche.

Niente Golden Buzzer nella puntata di Italia's Got Talent del 13 aprile 2016, Simone "Shorty" ed Emanuele incantano il pubblico

Niente Golden Buzzer nella puntata di Italia’s Got Talent del 13 aprile 2016, Simone “Shorty” ed Emanuele incantano il pubblico

Il popping è uno stile di danza funk e danza hip hop basato sulla tecnica della rapida contrazione e successivo rilassamento dei muscoli, che causa una sorta di scatto nel corpo del ballerino. Simone, in arte Shorty, esegue un perfetto popping sul palco di Italia’s Got talent e viene lodato dai giudici, soprattutto da Luciana, che complimentandosi gli dice: “Io credo che tu debba fare il ballerino di professione.” Quattro sì per lui!

Altro talento visto nella puntata del 13 aprile 2016 di Italia’s Got Talent, Emanuele, l’illusionista terapeutico che ha reso magici i suoi 100 secondi a disposizione. Infermiere di professione, Emanuele, ha portato sul palco, un numero davvero forte, servendosi di uno specchio, riesce ad “illudere” con l’utilizzo di tre palle e di due mani che “diventano” tre. Per rivedere la puntata di Italia’s Got Talent di mercoledì 13 aprile 2016 clicca qui.

Seguici su