Crozza Nel Paese delle Meraviglie, puntata di venerdì 15 aprile / Video Replica

Super puntata di Crozza nel Paese delle Meraviglie, andata in onda, ieri sera, venerdì 15 aprile 2016 su La 7. Il comico genovese, Maurizio Crozza, come di consueto, conduce il suo spettacolo con alcune delle sue celebri imitazioni.

Puntata di Crozza nel Paese delle Meraviglie, andata in onda, ieri sera, venerdì 15 aprile 2016 su La 7, lo show di Maurizio Crozza.

Puntata di Crozza nel Paese delle Meraviglie, andata in onda, ieri sera, venerdì 15 aprile 2016 su La 7, lo show di Maurizio Crozza.

All’inizio della puntata di Crozza nel paese delle meraviglie, il comico parla del patron di La 7, Urbano Cairo: “Cairo, credetemi sarebbe capace di entrare senza portafogli in una salumeria, chiedere un etto di prosciutto di Parma, e tornare a casa con Parma. E tutto senza spendere una lira… Scherzo, Cairo non ha una lira perché tutto quello che ha lo dà tutto a me. Con quello che mi paga, per onestà dovrei anche giocare nel Torino”.

Torna a nello show di Maurizio Crozza, l’imitazione di Razzi: “Mah guarda io mi voglio candidare per amore di questa città, una città che amo anche perché come puoi non amare una città dove vieni, non fai una minchia per tre giorni la settimana, e ti riempiono pure di grana?”

Altri argomenti trattati, dal Ministro Boschi al Referendum sull’abrogazione delle trivelle, a proposito delle trivelle, il Crozza-Fuffas: “Qua c’è la trivella qua c’è il petrolio Il problema è che fino ad oggi si è sempre messa la trivella sopra la sacca di petrolio ed è chiaro che così si inquina. Ma se noi la trivella la mettessimo dove non c’è il petrolio? È straordinario c’è già la tecnologia per poterlo fare. Cioè noi buchiamo dove non c’è il petrolio”.

Per rivedere la puntata di Crozza Nel Paese delle Meraviglie clicca qui.

Seguici su