Crozza nel paese delle meraviglie, puntata di venerdì 22 aprile / Video Replica

Super puntata di Crozza nel paese delle meraviglie, andata in onda su La 7, venerdì 22 aprile 2016. Maurizio Crozza con le sue imitazioni impeccabili ha condotto uno show che è iniziato con il DiVenerdì, parodia al programma di Floris, in cui Crozza è protagonista con la sua copertina:

Super puntatone di Crozza nel paese delle meraviglie, andato in onda su La 7, venerdì 22 aprile 2016. Show condotto da Maurizio Crozza

Super puntatone di Crozza nel paese delle meraviglie, andato in onda su La 7, venerdì 22 aprile 2016. Show condotto da Maurizio Crozza

“Buonasera e bentornati a un’altra puntata di DiVenerdì… una puntata che sarà divisa in primo quadrimestre e secondo quadrimestre… parleremo di migranti, nanotecnologie, nani da giardino, allergie, lampadari a goccia e non, come allevare un’iguana in bagno. Parleremo delle tre ernie… iatale, inguinale e cervicale… e chiuderemo con una grande inchiesta: che fine hanno fatto “I ragazzi della Terza C”… alé!”

Poi la “stoccata” a Matteo Renzi: “Floris ero io… Freccero, pure… Luttwak e Cacciari, anche… Invece, Renzi che se la prende coi talk show… era veramente Renzi”. Crozza-Renzi sulle note di Saranno Famosi, canta il buon cianuro: “Oh… tenetevela dentro tutta questa energia, perché vi servirà ancora per moltissimo…”

A Crozza nel paese delle meraviglie si torna a parlare del “Viperetta”: “Il Presidente Massimo Ferrero diventa papà e canta la ninna nanna a suo figlio: Nove mesi dentro di me… qua dentro… senti? … scalcia ancora! Bè dai guardalo… capolavoro tutto suo padre”.

Maurizio Crozza e l’inedito trio composto da Formigoni, Verdini e quel genio di Razzi alla buvette: aboliamo i giudici! Per rivedere la puntata di Crozza nel Paese delle meraviglie di venerdì 22 aprile clicca qui.

Seguici su