Pino Maniaci, TeleJato: le intercettazioni del giornalista antimafia / VIDEO e AUDIO

Una notizia che ha sconvolto il mondo dll’antimafia, di cui, Pino Maniaci, giornalista e proprietario dell’emittente di Partinico, paese in provincia di Palermo, fa parte, per via delle sue inchieste che hanno sempre destato particolare interesse. Pino Maniaci, oggi è indagato per una presunta estorsione ai danni dei sindaci della zona, e dalle indagini degli investigatori, risultano delle intercettazioni, telefoniche ed ambientali che evidenziano alcuni incontri ed alcune conversazioni, nelle quali, Pino Maniaci è protagonista di alcuni episodi che stanno facendo parlare molto.

Pino Maniaci, direttore di Telejato, paladino siciliano dell'Antimafia, coinvolto in un'inchiesta che sta sconvolgendo tutti

Pino Maniaci, direttore di Telejato, paladino siciliano dell’Antimafia, coinvolto in un’inchiesta che sta sconvolgendo tutti

La scorsa settimana, lo stesso Pino Maniaci, si è reso protagonista di un servizio a Le Iene, nel quale lo stesso giornalista, paladino dell’antimafia, spiegava la sua innocenza avversa alla notizia, che ha fatto tanto scalpore, del suo inserimento nel registro degli indagati, in un’indagine dei Carabinieri su presunte estorsioni che lo stesso avrebbe fatto nei confronti del Sindaco di Partinico e di qualche altro sindaco di alcuni paesi limitrofi.

Ma c’è dell’altro che oggi colpisce Pino Maniaci, direttore di Telejato, durante una conversazione telefonica, con una signora, che secondo gli inquirenti, dovrebbe trattarsi dell’amante del giornalista, Maniaci rivela che le intimidazioni subite sono addebitabili al marito della presunta amante, lo stesso Pino Maniaci, fa nome e cognome e anticipa che l’uccisione di cani e l’incendio subiti, sicuramente verranno prese da tutti come atti intimidatori di esponenti mafiosi per l’impegno che lo stesso ha sempre dimostrato contro Cosa Nostra.

Addirittura, pochi giorni dopo, Maniaci, riceve la telefonata del premier Renzi, che il giornalista, successivamente definisce “Stro….” durante un’altra conversazione. Matteo Renzi lo ha contattato per esprimere la sua estrema solidarietà per gli attentati subiti dal paladino dell’Antimafia.

Per vedere il video e l’audio delle intercettazioni telefoniche ed ambientali di Pino Maniaci, direttore dell’emittente Telejato clicca qui.