Video Copertina Crozza del 3 maggio: Claudio Ranieri, un romano che batte tutti… incoraggiamento per Giachetti / Video

La copertina di Maurizio Crozza a Di Martedì del 3 maggio 2016: il comico si rivolge a Pierluigi Bersani, in studio da Giovanni Floris: “A quest’ora un Bersani mi fa meglio di cento tisane. Bersani mi rilassa, a differenza di Renzi che mi fa l’effetto delle fave di fuca. Bersani che in questo momento interviene sulla politica mi ricorda Trapattoni che commenta le dirette della Nazionale. Ce lo vedo che mentre guarda la politica dice ‘Porco boia, Renzi, passa la palla. No, non a Verdini”.

La copertina di Maurizio Crozza a DiMartedì del 3 maggio 2016, il comico si rivolge a Bersani in studio e ricorda il trionfo di Ranieri

La copertina di Maurizio Crozza a DiMartedì del 3 maggio 2016, il comico si rivolge a Bersani in studio e ricorda il trionfo di Ranieri

Poi Crozza ricorda il Leicester di Claudio Ranieri con una battuta: “storia di un romano che con pochi mezzi e una squadra mediocre batte tutti, un incoraggiamento niente male per Giachetti in vista delle comunali di Roma”. Una stoccata su Renzi: “Renzi vuole gli italiani nel futuro a testa alta. Con la m*rda fino al collo, non è che la puoi abbassare più di tanto”.

La battuta finale è per Bersani di Maurizio Crozza: “Ma lei una cosa chiara non riesce a dirla mai? Provi a dire con me: ma perché quella volta non mi sono alleato con Grillo, porc0 boia!”

Per rivedere la copertina di Maurizio Crozza a DiMartedì del 3 maggio 2016 clicca qui.