Gomorra 2 La Serie, seconda puntata: Ciro giustizia Conte, Patrizia alla corte di Pietro Savastano / Video Replica

Seconda puntata di Gomorra 2 La Serie, andata in onda, ieri sera, martedì 17 maggio 2016 su Sky Atlantic: la figura di Patrizia, la new entry, Cristiana Dell’Anna, donna di fiducia di Pietro Savastano e la morte di Salvatore Conte con il piano del diabolico Ciro Di Marzio, che ha approfittato di un passo falso del boss, che non ha sopportato lo sfottò di un suo uomo, nei confronti di un trans, all’apparenza la sorella della fidanzata, in realtà la sua donna, ferendolo dinanzi a tutti alla sua festa di compleanno.

Seconda puntata di Gomorra 2 La Serie, andata in onda martedì 17 maggio 2016, Ciro fa uccidere Conte, torna Savastano a Secondigliano

Seconda puntata di Gomorra 2 La Serie, andata in onda martedì 17 maggio 2016, Ciro fa uccidere Conte, torna Savastano a Secondigliano

Ciro, nel terzo episodio della seconda puntata di Gomorra 2, ha architettato il suo piano e dopo aver convinto gli uomini di Conte a giustiziarlo, facendo credere che invece era una trappola per Di Marzio, lo attendono alla fine della processione dei Battenti ed un suo uomo, anzichè sferrare il colpo mortale a Ciro lo sferra a Salvatore Conte.

Nel quarto episodio di Gomorra 2, si rivede Pietro Savastano che comunica al figlio di voler tornare a Secondigliano. Savastano senior vive in un appartamento dinanzi il triangolo, ed avrà Patrizia, nipote di Malammore, al suo fianco. La giovane confida allo zio gli orari in cui gioca a poker la iena di Gomorra 2, Scianel che subisce una rapina.

Il colpevole verrà preso e quando Scianel lo fa bruciare vivo, irrompe Ciro che lo salva ma prima si fa confidare chi lo ha comandato: Pietro Savastano! Ciro a quel punto comanda al suo gruppo di voler parlare con Malammore, e poi con Savastano, non Pietro ma Genny che intanto si trovava a Roma.

Per rivedere immagini, video e replica della seconda puntata di Gomorra 2 La Serie di martedì 17 maggio 2016 clicca qui.

Seguici su