Viterbo, Lago di Bolsena: Giovane madre e figlio ritrovati morti, caso avvolto nel mistero

Sono stati ritrovati morti Cecilia Maria Fassine, studentessa universitaria nata in Austria, e il figlio di 5 mesi, Matteo Arion, scomparsi venerdì sera a Montefiascone in provincia di Viterbo, mentre erano in vacanza al lago di Bolsena con la famiglia.

Sono stati ritrovati morti Cecilia Maria Fassine, studentessa universitaria nata in Austria, e il figlio di 5 mesi, Matteo Arion.

Sono stati ritrovati morti Cecilia Maria Fassine, studentessa universitaria nata in Austria, e il figlio di 5 mesi, Matteo Arion.

La giovane, 22 anni, si sarebbe impiccata. La ragazza, nella tarda serata di venerdì, è uscita dal bungalow per “far addormentare il bambino”, ma non è più tornata. [IN AGGIORNAMENTO].

Per seguire gli aggiornamenti sul caso della scomparsa della giovane madre e del figlio di appena 5 mesi, ritrovati morti nel viterbese clicca qui.

Seguici su