Di Canio: Sky lo sospende, bufera per il tatuaggio Dux / Video

Paolo Di Canio ha sempre fatto parlare di sè in campo ed anche fuori dal campo, adesso pure in televisione, dove su Sky, l’ex calciatore laziale, chiamato a condurre una trasmissione dedicata alla Premier League, si è presentato con le maniche corte che ha messo in luce il tatuaggio con la scritta Dux. Chi conosce Paolo Di Canio, saprà pure che l’ex attaccante non ha mai tenuta nascosta la sua appartenenza all’estrema destra, tanto che una volta è stato squalificato per il saluto romano alla sua tifoseria.

Bufera sui social nei confronti di Paolo Di Canio, il tatuaggio con la scritta Dux ha costretto i vertici di Sky a sospenderlo

Bufera sui social nei confronti di Paolo Di Canio, il tatuaggio con la scritta Dux ha costretto i vertici di Sky a sospenderlo

Paolo Di Canio è andato in tv con il tatuaggio “Dux” ed è successo un vero e proprio vespaio di polemiche, tanto che Sky ha deciso di sospendere la collaborazione dopo la bufera scoppiata sul web. L’ex calciatore ha condotto il programma “Di Canio Premier Show ” indossando una maglietta a mezze maniche ma l’enorme scritta “Dux” ha fatto infuriare gli utenti che riversatisi sui social network hanno evidenziato quello che in Italia inneggerebbe al “fascismo”.

Bisognerà attendere se la sospensione dei vertici di Sky, nei confronti del conduttore sia temporanea o meno. Da qualche anno, l’ex attaccante di Lazio, Juventus e Napoli, fa parte della squadra di Sky Sport, commentando diverse partite della Premier League. Da quest’anno, invece conduce il Di Canio Premier Show, trasmissione dedicata al calcio inglese. Sulla programmazione di Sky Sport pare che dal palinsesto la trasmissione sia stata levata.

Per vedere le immagini della trasmissione ed il tatuaggio con la scritta Dux che ha scatenato una vera e propria bufera sui social clicca qui.

Seguici su