Catturandi Nel nome del Padre: replica terza puntata, anticipazioni puntata 4 / Video

Terzo appuntamento con la fiction di Rai 1, Catturandi Nel nome del padre, in onda, ieri sera, 19 settembre 2016. Nella terza puntata della fiction “Catturandi- nel nome del padre”, in onda su Rai1 lunedì 19 settembre alle 21.35, con Anita Caprioli, Alessio Boni, Massimo Ghini, Leo Gullotta, la pista dei pizzini, conduce la Catturandi all’amministratore dell’immensa fortuna economica di Sciacca, con il quale ma Palma non lo sa, è in contatto Vergani: quando si parla di Tito, la realtà ha sempre due facce.

Replica della terza puntata di Catturandi - Nel nome del padre ed anticipazioni della puntata 4, in onda lunedì prossimo su Rai Uno

Replica della terza puntata di Catturandi – Nel nome del padre ed anticipazioni della puntata 4, in onda lunedì prossimo su Rai Uno

Breve trama e riassunto della terza puntata di Catturandi: Gli uomini di Vastano, intanto sorvegliano Palma, perché Sciacca vuole lanciare un monito di sangue alla polizia. Mentre Palma è sballottata dagli eventi della sua vita privata, Sciacca dà luce verde all’attentato contro di lei. Proprio quando la squadra crede di averne finalmente individuato il nascondiglio.

Anticipazioni della quarta puntata della fiction Catturandi – Nel Nome del Padre, in programma, lunedì prossimo, 26 settembre 2016 su Rai 1: Palma Toscano (Anita Caprioli), vittima dell’attentato messo in atto dal boss mafioso Natale Sciacca riuscirà salvarsi?
Nel quarto episodio, la gravidanza di Daniela metterà fine al rapporto di Palma e Valerio, visto che quest’ultimo deciderà di prendersi le sue responsabilità e di non lasciare la compagna.

Per rivedere le puntate precedenti di Catturandi – Nel nome del padre e la replica della terza puntata clicca qui.

Seguici su