Allarme Terremoto Sicilia: scossa di magnitudo 3.2 tra San Vito lo Capo e Ustica

Allarme terremoto Sicilia – Scossa di terremoto di magnitudo 3.2 e’ stata registrata alle 3:15 davanti alla costa nordovest della Sicilia.    Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a soli 4 km di profondita’ ed epicentro 56 km a nord di Trapani. Al momento non sono stati registrati danni a persone e cose.

Allarme terremoto Sicilia: una scossa sismica di 3.2 di magnitudo è stata avvertita nella notte sulla costa, con epicentro fra Ustica e San Vito Lo Capo

Allarme terremoto Sicilia: una scossa sismica di 3.2 di magnitudo è stata avvertita nella notte sulla costa, con epicentro fra Ustica e San Vito Lo Capo

In particolare, INGV (Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha diramato i dati dell’evento che riportiamo fedelmente: “Un terremoto di magnitudo ML 3.2 è avvenuto nella provincia/zona Tirreno Meridionale (MARE). 21-09-2016 01:15:17 (UTC) 5 ore, 19 minuti fa; 21-09-2016 03:15:17 (UTC +02:00) ora italiana; 21-09-2016 02:15:17 (UTC +01:00) orario locale nella zona del terremoto (Africa/Tunis) con coordinate geografiche (lat, lon) 38.53, 12.52 ad una profondità di 4 km. Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma”.

Per ulteriori info ed aggiornamenti, relativi alla scossa di terremoto, avvenuta a largo delle coste di Trapani, in Sicilia, puoi visitare il sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) cliccando qui.

Seguici su