Chi l’ha visto, replica del 21 settembre: omicidio di Seriate in primo piano / Video

Nella puntata di “Chi l’ha visto?”, andata in onda, ieri sera, c’è stato ampio spazio al caso di Gianna Del Gaudio, l’ex insegnante di 63 anni di Seriate uccisa nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 agosto con una coltellata al collo. L’unico indagato a piede libero è il marito Antonio Tizzani.

Replica della puntata di Chi l'ha visto, andata in onda, ieri sera, mercoledì 21 settembre 2016. In primo piano l'omicidio di Seriate

Replica della puntata di Chi l’ha visto, andata in onda, ieri sera, mercoledì 21 settembre 2016. In primo piano l’omicidio di Seriate

A Chi l’Ha Visto? ha parlato il procuratore di Bergamo, Walter Mapelli: “Non abbiamo evidenza dell’esistenza dell’uomo incappucciato di cui parla Tizzani né di quello di cui parla la nuora”.

Sul delitto di Seriate, il procuratore ha aggiunto: “Non c’è un testimone diretto del delitto. Qualcuno che ha avuto accesso alla scena del crimine dall’esterno. Oppure che ha sentito quello che è accaduto nella casa, prima e dopo, per esempio intorno a mezzanotte, di una discussione animata tra i coniugi, se così si può chiamare o definire”.

Nello studio di Federica Sciarelli, si è tornati a parlare del caso di Emanuela Orlandi. Presente a Chi l’ha visto? Pietro Orlandi, fratello di Emanuela, la ragazza scomparsa il 22 giugno 1983. Emanuela Orlandi, figlia di un commesso della Prefettura della Casa Pontificia, è sparita in circostanze misteriose il 22 giugno 1983, all’età di 15 anni.

Per rivedere la puntata di Chi l’ha visto?, di ieri, 21 settembre 2016 clicca qui.

Seguici su