LA7, Renzi e Zagrebelsky sul Referendum: è boom di ascolti! Rivedi il confronto / Video

Su LA7 il confronto sul Referendum di dicembre, fra il Premier Renzi ed il giurista Zagrebelsky ha ottenuto un ottimo share d’ascolti. Rivedi il confronto nel link sotto l’articolo.

LA7 si è aggiudicato il “premio” per il confronto sul Referendum avvenuto tra il Premier Matteo Renzi ed il giurista italiano Gustavo Zagrebelsky.

Referendum, confronto su LA7 fra il Premier Matteo Renzi ed il giurista Gustavo Zagrebelsky, andato in onda ieri sera. Ha condotto Enrico Mentana

Referendum, confronto su LA7 fra il Premier Matteo Renzi ed il giurista Gustavo Zagrebelsky, andato in onda ieri sera. Ha condotto Enrico Mentana

Referendum costituzionale, confronto su LA7 Renzi-Zagrebelsky. Enrico Mentana, direttore di La 7, ha condotto il confronto televisivo, in onda ieri sera, che ha visto da una parte Matteo Renzi e dall’altra Gustavo Zagrebelsky. Non sono mancate le divergenze fra i due ospiti. Il giurista ha puntualizzato di come la riforma della Costituzione e della nuova legge elettorale, l’Italicum, rischiano di produrre un sistema oligarchico.

Dichiaratamente contrario il Premier, che ha ribadito che la riforma non cambia i poteri del premier e sostenendo di essere a favore di una modifica dell’Italicum. Il dibattito, durato due ore e mezza, ha vissuto dei momenti tesi, quando l’argomento si è spostato sulla stabilità dei governi.

Per Renzi in Italia in 70 anni di storia repubblicana si sono succeduti 63 governi diversi. Mentre con la sua riforma sarà assicurata una maggiore stabilità. Per Zagrebelsky, la stabilità dei governi ha mostrato delle crepe anche in governi con solida maggioranza. Il giurista ha citato il governo di Silvio Berlusconi.

Per vedere il confronto sul Referendum, fra Renzi e Zagrebelsky, andato in onda su La 7 e condotto da Enrico Mentana clicca qui.

Seguici su