Grande Fratello Vip: le scuse di Bettarini, Clemente Russo squalificato / Video

Grande Fratello Vip, Stefano Bettarini all’inizio della terza puntata è stato chiamato in causa dopo il caso scoppiato in settimana nella casa. Clemente Russo è stato invece squalificato.

La terza puntata del Grande Fratello Vip si è aperta con le scuse di Stefano Bettarini e la squalifica del Grande Fratello nei confronti di Clemente Russo

La terza puntata del Grande Fratello Vip si è aperta con le scuse di Stefano Bettarini e la squalifica del Grande Fratello nei confronti di Clemente Russo

Grande Fratello Vip, all’inizio della trasmissione, Ilary Blasi ha chiamato Stefano Bettarini nella stanza delle scelte per parlare con lui di quanto accaduto. La conduttrice del reality ha rimproverato il concorrente per il comportamento tenuto e per le frasi di basso livello. Alfonso Signorini, ha chiesto a Bettarini di chiedere scusa a tutte le persone che ha coinvolto nei suoi discorsi.

Clemente Russo invece è stato squalificato per le frasi proferite all’amico Stefano parlando della sua ex moglie. Chiamato in causa da Ilary Blasi, Clemente Russo è rimasto scioccato dinanzi alla visione dei titoli dei giornali ed ha detto: “Fatemi uscire per vedermi di persona questa situazione… Io non ho mai parlato male del Ministro”.

Il pugile ricordava bene di non aver offeso il Ministro, ma aveva dimenticato le frasi dette sulla ex di Bettarini: “Una poco di buono… la dovevi lasciare uccisa nel letto”.

Dopo la decisione del Grande Fratello, comunicata da Ilary Blasi, il pugile ha avuto anche uno “screzio” con alcuni concorrenti della casa, con la Mosetti in particolare.

Per vedere l’inizio della terza puntata del GF Vip, le scuse di Bettarini e la squalifica di Clemente Russo clicca qui.

Seguici su