Le Iene, servizio “Traffico d’armi in Bosnia, vero o falso?” / Video

A Le Iene di domenica 9 ottobre 2016, la redazione della trasmissione ha mandato in onda alcuni video riguardanti il servizio di Luigi Pelazza della scorsa puntata, dal titolo “Traffico d’armi in Bosnia vero o falso?”.

Dopo il servizio di Pelazza, la procura di Sarajevo ha accusato di servizio la trasmissione di Italia 1. Nella puntata la redazione ha mandato diversi video in originale (Frontiere, Fucile, Kalashnikov, Ricerca). I video sono molto lunghi ed inediti.

A Le Iene di domenica 9 ottobre 2016, la redazione della trasmissione ha mandato il servizio dal titolo "Traffico d'armi in Bosnia vero o falso?"

A Le Iene di domenica 9 ottobre 2016, la redazione della trasmissione ha mandato il servizio dal titolo “Traffico d’armi in Bosnia vero o falso?”

A Le Iene Show, di domenica 9 ottobre 2016, sono stati mandati i video originali a testimoniare che il servizio di Luigi Pelazza, “Dove l’Isis compra le armi per colpire l’Europa” è Vero.

Prima della trasmissione, la redazione ha postato sui social un messaggio ed i relativi video. “In seguito alle accuse mosse dalla procura di Sarajevo a Luigi Pelazza, di aver pagato due persone per recitare la parte dei trafficanti d’armi nel suo servizio, pubblichiamo tutte le registrazioni originali utilizzate per realizzare il reportage. La risposta ufficiale di Luigi Pelazza la potrete vedere nella puntata di stasera nel servizio dal titolo “TRAFFICO D’ARMI IN BOSNIA: VERO O FALSO?”.

Rivedi il servizio a Le Iene Show, andato in onda, domenica 9 ottobre su Italia 1, dal titolo “Traffico d’armi in Bosnia: vero o falso?” cliccando qui.

Seguici su