Le Iene Show 2016, servizio Luigi Pelazza “La tragedia nascosta delle mine bosniache” / Video

Per Le Iene Show, l’inviato Luigi Pelazza si è trovato nuovamente in Bosnia per raccontare, con l’ausilio delle immagini, quello che nasconde la terra bosniaca, nel servizio dal titolo “La tragedia nascosta delle mine bosniache”.

Servizio di Luigi Pelazza "La tragedia nascosta delle mine bosniache" a Le Iene Show 2016 di martedì 18 ottobre su Italia 1

Servizio di Luigi Pelazza “La tragedia nascosta delle mine bosniache” a Le Iene Show 2016 di martedì 18 ottobre su Italia 1

Le Iene Show 2016, servizio di Luigi Pelazza sulle mine antiuomo in Bosnia. L’inviato ha raccontato che circa 1.500 persone in Bosnia sono rimaste vittime delle mine antiuomo e anticarro. Vere e proprie bombe inesplose disseminate nei boschi durante il conflitto e non ancora individuate.

Luigi Pelazza si è recato in Bosnia, dove ha intervistato un membro di Pro Vita, una O.N.G. che dal 1999 si occupa dello sminamento di questi territori. La Iena ha documentato passo dopo passo le procedure che vengono seguite per l’attività di sminamento. Come il ritrovamento degli ordigni tramite l’impiego di metal detector e di cani addestrati per la delicata operazione di disinnesco.

Per Le Iene, Luigi Pelazza ha incontrato un ex soldato che ha contribuito all’individuazione e recinzione delle zone non ancora mappate come campi minati e bonificate. Purtroppo sono ancora tantissime le mine contenute nel terreno ed inesplose.

Rivedi il servizio di Luigi Pelazza “La tragedia nascosta delle mine bosniache” a Le Iene Show 2016 di martedì 18 ottobre su Italia 1 cliccando qui.

Seguici su