La Mafia Uccide Solo d’estate Streaming Puntata del 28 novembre: Pif narra la storia di Mario Francese / Video

Secondo episodio della serie La Mafia Uccide Solo d’Estate, scritta e diretta da Pif, andato in onda, su Rai 1, lunedì 28 novembre 2016. E’ possibile vedere in streaming la seconda puntata della serie La Mafia Uccide Solo D’Estate cliccando sul link posto alla fine di questo di articolo, sarai reindirizzato direttamente sulla pagina dello streaming della serie.

la mafia uccide solo d'estate streaming della seconda puntata andata in onda lunedì 28 novembre 2016. "Gli uomini di Colorado" e "Tore" i due episodi

La mafia uccide solo d’estate streaming della seconda puntata andata in onda lunedì 28 novembre 2016. “Gli uomini di Colorado” e “Tore” i due episodi

La Mafia Uccide Solo d’Estate, seconda puntata del 28 novembre 2016: la storia narrata da Pif gira attorno alla tragica fine di Mario Francese, giornalista del Giornale di Sicilia, uno dei primi che negli anni 70 ha descritto bene il potere mafioso. In un’epoca in cui a Palermo, chiunque, riteneva che la Mafia non esistesse. I ragazzini hanno prodotto un articolo, Salvatore, ne ha iniziato uno sulla mancanza di acqua nella città di Palermo e sulla costruzione della diga Garcia. Mario Francese ha avuto il tempo di leggere il suo lavoro, in una sera del gennaio del 1979 è stato assassinato mentre faceva rientro a casa.

Nel secondo episodio della seconda puntata, intitolato Tore, la famiglia Giammarresi si reca a Ficuzza a casa dei nonni materni. Voglio far vendere un terreno per la costruzione di tralicci, da Milano un grosso imprenditore (Silvio Berlusconi ndr) sta investendo sulla tv. Nonno Tore, che non parla da anni, litiga con il figlio Massimo e si sente male. Salvatore non ha preso parte al compleanno dell’amata Alice. Mentre la sorella Angela non cede al fidanzato e viene coperta dal fratellino.

Vedi in streaming la seconda puntata della serie La Mafia Uccide Solo d’Estate, con due nuovi episodi “Uomini del Colorado” e “Tore”, andati in onda, ieri sera, lunedì 28 novembre 2016, su Rai 1 cliccando qui.

Seguici su