Le Iene, servizio Giulio Golia “Inquinamento radioattivo in Calabria?” / Video

A Le Iene di martedì 29 novembre 2016 su Italia 1, Giulio Golia è tornato in Calabria per parlare di nuovo del possibile inquinamento radioattivo nella regione calabrese. In questo servizio, Golia ha raccontato di quanto fosse stato possibile che alcuni bidoni fossero stati gettati in mare.

Nuovo servizio a Le Iene di Giulio Golia che è tornato in Calabria per la questione del presunto inquinamento radioattivo

Nuovo servizio a Le Iene di Giulio Golia. L’inviato  è tornato in Calabria per la questione del presunto inquinamento radioattivo

La Iena ha pure incontrato un parente di un Ndranghetista per comprendere se ci fosse stata l’organizzazione dietro tutto questo.

Nella puntata de Le Iene di martedì 29 novembre 2016, Giulio Golia ritorna nuovamente a trattare l’argomento delicato dell’inquinamento in Calabria. L’inviato è ritornato nelle spiagge calabresi ed ha raccolto le testimonianze di molte persone che ricordano la questione legata ai bidoni gialli gettati in mare.

L’inchiesta di Golia s’infittisce, i molti elementi raccolti dall’inviato delle iene sta veramente portando a svelare diversi segreti intorno al presunto inquinamento radioattivo in Calabria. Giulio Golia ha cercato di scavare avvalendosi di diverse testimonianze. Molte delle persone contattate hanno però paura di parlare sulla vicenda. Un’inchiesta destinata ancora a far parlare molto.

Vedi il servizio a Le Iene di Giulio Golia che è tornato nuovamente in Calabria per la questione del presunto inquinamento radioattivo cliccando qui.

Seguici su