Le Iene, servizio Pelazza “Tangenti e ruberie negli appalti pubblici” / Video

Nella puntata de Le Iene, di martedì 29 novembre 2016, Luigi Pelazza si è occupato di un argomento molto recente dal titolo “Tangenti e ruberie negli appalti pubblici”. In particolare la iena ha puntata la propria attenzione sui lavori sull’immissione dei cavi a banda larga.

A Le Iene, di martedì 29 novembre 2016, Luigi Pelazza si è occupato di un argomento molto recente dal titolo "Tangenti e ruberie negli appalti pubblici"

A Le Iene, di martedì 29 novembre 2016, Luigi Pelazza si è occupato di un argomento molto recente dal titolo “Tangenti e ruberie negli appalti pubblici”

L’inviato ha intervistato chi ha fatto dei lavori per comprendere cosa è avvenuto quando sono stati fatti i lavori. Pare infatti che la ditta appaltatrice si faceva pagare a 21 euro a metro come se fosse tutto asfalto e non 9 euro come richiedeva la ditta per lo sterrato.

La iena si è recata in Sardegna ma la gente non utilizza la fibra ottica perchè non ancora attiva. Nonostante i 7 milioni di euro di soldi pubblici spesi la fibra ottica non funziona. Alcuni dei titolari delle ditte che hanno operato per l’immissione dei cavi hanno denunciato tutto. Dopo aver denunciato non hanno lavorato più. Una storia di tangenti e ruberie della nostra nazione, dove non solo vengono sperperati i soldi ma il servizio non funziona neppure.

Vedi il servizio di Luigi Pelazza a Le Iene di martedì 29 novembre 2016 dal titolo “Tangenti e ruberie negli appalti pubblici” cliccando qui.

Seguici su