Politics ultima puntata, Semprini fa mea culpa: “Un fallimento, la colpa è mia” / Video

Come anticipato dai responsabili della Rai, Politics è andato in onda per l’ultima puntata, martedì 13 dicembre 2016. Il programma condotto dal giornalista Gianluca Semprini non ha riscosso successo, battuto settimanalmente in termini di share di ascolti dai diversi programmi in onda il martedì sera. Vedi in streaming nella replica dell’ultima puntata, il discorso conclusivo del conduttore utilizzando il link alla fine di questo articolo.

replica in streaming dell'ultima puntata di Politics con il discorso di chiusura del programma da parte del conduttore Gianluca Semprini

replica in streaming dell’ultima puntata di Politics con il discorso di chiusura del programma da parte del conduttore Gianluca Semprini

Un addio amaro per Politics, con Semprini che ha fatto un triste mea culpa: “Questo purtroppo è stato un fallimento. La colpa è soprattutto mia, mi prendo responsabilità. Vi avevo promesso, tra il serio ed il faceto, che a domande precise avrei ottenuto risposte precise dai politici: non ci sono riuscito e ovviamente mi avete punito in termini di share”.

Poi Semprini continua la disamina sul programma “fallimentare” di Politics: “Ho ricevuto una marea di critiche. Alcune giuste e legittime. Alcune ingenerose, altre vergognose. C’è stato un quotidiano che fino a metà giugno mi considerava un brano giornalista, poi appena ho firmato con la Rai sono diventato un servo del governo. E va bene, ci può stare. Altri hanno addirittura infiltrato una spia nella nostra redazione, chissà cosa dovevano scoprire”.

Politics del martedì sera di Rai 3 non ha ottenuto successo televisivo, errori ne sono stati commessi parecchi ma il solo Gianluca Semprini non può essere etichettato come unico responsabile di un programma fallimentare della Rai.

Vedi la replica in streaming dell’ultima puntata di Politics con il discorso di chiusura del programma da parte del conduttore Gianluca Semprini cliccando qui.

Seguici su