La Mafia uccide solo d’estate replica del 19 dicembre: Lorenzo riconquista Pia / Video

Penultima puntata della serie televisiva La Mafia uccide solo d’estate, andata in onda, ieri sera, lunedì 19 dicembre 2016 su Rai 1. La fiction con la regia Pif, che è anche la voce narrante, racconta le vicende della famiglia Giammarresi e della Palermo di fine anni 70. Negli episodi 9 e 10, andati in onda, ieri sera, diversi sono stati gli avvenimenti che hanno caratterizzato la vita della famiglia Giammarresi, composta da Lorenzo, Pia, Angela e Salvatore.

Penultima puntata della serie televisiva La Mafia uccide solo d'estate, andata in onda, ieri sera, lunedì 19 dicembre 2016 su Rai 1

Penultima puntata della serie televisiva La Mafia uccide solo d’estate. Andata in onda, ieri sera, lunedì 19 dicembre 2016 su Rai 1

La Mafia uccide solo d’estate, quinta puntata del 19 dicembre 2016. Tutta Palermo è in fervore per la finale di Coppa Italia a Napoli contro la Juventus. La città vive quella sfida come una sorta di trampolino di lancio verso uno splendore economico. Il risultato finale però condanna i rosanero ad una sconfitta bruciante. Intanto Massimo è uscito dal carcere e lavora per conto dei cugini Salvo. Lorenzo litiga con Pia. La moglie gli ha rivelato che quell’abbraccio con il collega è stato dato perchè a lei qualcosa in amore manca. Lorenzo coglie l’occasione della nuova casa, offertagli dal direttore della banca trinacria Guarneri, in cambio di “aiuti” in campagna elettorale. Pia non si arrende, vuole riconquistare il suo Lorenzo e ci riesce. Salvatore è alle prese con l’esame di quinta elementare. Ma una notizia gli spezza il cuore: Alice dopo le vacanze andrà in Svizzera in collegio.

Vedi la replica della quinta puntata de La Mafia uccide solo d’estate di lunedì 19 dicembre 2016 cliccando qui.

Seguici su