I Bastardi di Pizzofalcone, terza puntata del 16 gennaio / Replica

Terza puntata della serie televisiva I Bastardi di Pizzofalcone, andata in onda lunedì 16 gennaio, alle 21.15, su Rai 3. Le vicende della squadra della fiction capitanata dall’ispettore LoJacono.

Replica della terza puntata della serie televisiva I Bastardi di Pizzofalcone, andata in onda lunedì 16 gennaio, alle 21.15, su Rai 3.

Replica della terza puntata della serie televisiva I Bastardi di Pizzofalcone, andata in onda lunedì 16 gennaio, alle 21.15, su Rai 3.

Riassunto e trama della terza puntata de I Bastardi di Pizzofalcone, andata in onda, lunedì 16 gennaio 2017. Il cadavere di una bellissima cameriera viene ritrovato nella cantina di un fatiscente condominio di Pizzofalcone. Le indagini inducono a ipotizzare che l’assassino possa essere il marito della donna. Ma ben presto verranno individuati due altri possibili sospettati, con i quali la vittima era in stretto rapporto. Lojacono e i suoi colleghi dovranno dipanare un’intrigata matassa che avvolge gli abitanti di quel condominio in una ragnatela di insospettate e pericolose relazioni.

I poliziotti di Pizzofalcone erano corrotti e la Questura ha deciso di chiudere il commissariato. I nuovi investigatori mandati a sostituire i colleghi, sono gli scarti degli altri commissariati. L’ispettore Lojacono però non riesce a starsene in panchina e, quando una telefonata segnala un caso, ci si butta immediatamente.

Vedi la replica della terza puntata de I Bastardi di Pizzofalcone, andata in onda, lunedì 17 gennaio 2017 cliccando qui.

Seguici su