Terremoto, aggiornamenti Live: Ansa, INGV, SkyTg24 in tempo reale / Video

La terra continua a tremare in tutto il Centro Italia e con particolare intensità in Abruzzo, dove la neve ed il gelo stanno letteralmente rendendo difficoltose le operazioni di salvataggio delle persone dopo le scosse di terremoto, le più violente, avvenute nella mattinata di oggi, mercoledì 18 gennaio 2017. Attraverso gli aggiornamenti Ansa, Ingv, SkyTg24, seguiremo in diretta ed in tempo reale tutte le notizie che giungono sul terremoto di oggi.

Terremoto, aggiornamenti Live: Ansa, INGV, SkyTg24 in tempo reale. Segui gli aggiornamenti attraverso il nostro portale in diretta

Terremoto, aggiornamenti Live: Ansa, INGV, SkyTg24 in tempo reale. Segui gli aggiornamenti attraverso il nostro portale in diretta

16.44 – Bimbo e mamma estratti vivi dalle macerie.
Un bambino e la sua mamma rimasti sepolti sotto le macerie di una abitazione crollata per le nuove scosse di terremoto a Castiglione Messer Raimondo in provincia di Teramo, sono stati estratti vivi dai vigili del fuoco.

15.59 – Pinotti: “Mobilitato Genio da Sud e da Bologna”.
“Abbiamo dato alla Protezione civile la massima disponibilità di mezzi e di uomini; in particolare da stamani sono stati mobilitati anche i raggruppamenti del Genio di stanza al Sud, a Foggia e a Caserta, nonché quelli di Bologna”. Lo ha detto il ministro per la Difesa Roberta Pinotti, parlando con i giornalisti a Montecitorio, a proposito dell’impegno dell’Esercito nelle zone colpite dal sisma, dopo le nuove scosse di oggi.

15.50 – Sismologo: “Mai vista serie simile a questa”.
Non si è mai vista una serie di terremoti succedersi con queste modalità: la successione di quattro sismi di magnitudo superiore a 5 nell’arco di tre ore “è un fenomeno nuovo nella storia recente per le modalità con le quali si manifestato”. Lo ha detto all’Ansa il sismologo Alessandro Amato, dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv).

15.27 – Crollata tensostruttura asilo.
“La neve, forse con le scosse di oggi, hanno fatto crollare la tensostruttura provvisoria adibita ad asilo, e che per fortuna era deserta”. Lo dice il sindaco di Pieve Torina Alessandro Gentilucci, che è furioso per la carenza di aiuti ricevuti in questi giorni con l’emergenza neve: “servono più Stato e meno burocrazia, altrimenti non so come andremo a finire qui. Ho 35 persone isolate nelle frazioni e non posso raggiungerle”. Secondo il sindaco anche altre tensostrutture si sono abbassate.

14.34 – Nuova forte scossa.
Una nuova forte scossa di terremoto è stata avvertita in Italia Centrale poco dopo le 14.30. La prima stima è di 5.1.

Per ulteriori informazioni e news su Allarme Terremoto Centro Italia clicca sulla parola IN AGGIORNAMENTO.

Seguici su