Quarto Grado del 20 gennaio: il caso di Daniela Roveri e la “svolta” di Garlasco / Video

Novità per la trasmissione del venerdì sera di ReteQuattro, Quarto Grado, infatti al fianco di Gianluigi Nuzzi, al posto di Alessandra Viero, in maternità, la giornalista Elena Tambini. La Tambini ha esordito a Premium Sport per poi passare al canale allnews TgCom24. A lei il compito di introdurre i casi trattati in trasmissione, illustrandone gli aspetti tecnici e scientifici con l’ausilio di esperti ospiti in studio.

Replica della puntata di Quarto Grado, andata in onda venerdì 20 gennaio 2017 su ReteQuattro. Elena Tambini al fianco di Gianluigi Nuzzi

Replica della puntata di Quarto Grado. Andata in onda venerdì 20 gennaio 2017 su ReteQuattro. Elena Tambini al fianco di Gianluigi Nuzzi

Puntata ricca di argomenti e di casi ancora irrisolti, quella di Quarto Grado, andata in onda, venerdì 20 gennaio 2017. Due i casi più importanti, Daniela Roveri ed il delitto di Garlasco. Aggiornamenti sul caso di Daniela Roveri, la manager uccisa a Colognola (Bergamo) la sera del 20 dicembre, e sulle indagini per il delitto dei due coniugi di Ferrara, Salvatore Vincelli e Nunzia di Gianni, colpiti con un’ascia dal figlio sedicenne e da un suo amico.

A Quarto Grado si è discusso tanto sulla possibile svolta nel caso di Chiara Poggi. La studentessa morta nell’agosto 2007 a Garlasco. Nonostante la condanna definitiva inflitta al fidanzato della vittima, Alberto Stasi, tutta l’attenzione degli inquirenti rimane sul DNA trovato sotto le unghie della ragazza.

Vedi la replica della puntata di Quarto Grado, andata in onda venerdì 20 gennaio 2017 su ReteQuattro cliccando qui.

Seguici su