Striscia La Notizia: Luca Abete minacciato di morte / Video

Si è tornati a parlare a Striscia la Notizia, in onda martedì 24 gennaio 2017, dell’inviato Luca Abete. L’inviato del Tg Satirico, in onda tutte le sere dopo il TG5, su canale 5, è stato vittima di offese e di minacce di morte sul web.

Minacce di morte subite dall'inviato di Striscia la Notizia Luca Abete. Nella puntata di ieri, martedì 24 gennaio 2017 un servizio dedicato

Minacce di morte subite dall’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete. Nella puntata di ieri, martedì 24 gennaio 2017 un servizio dedicato

Sulla pagina di Wikipedia, qualcuno ha modificato il profilo di Luca Abete inserendo la data di morte del giornalista. Su Facebook invece sono state pubblicate delle pagine social dove sono state inserite diverse minacce di morte all’indirizzo dell’inviato di Striscia la Notizia.

L’inviato campano del Tg Satirico, diretto da Antonio Ricci, non è nuovo a grandi inchieste che hanno scoperto diverse “malefatte” specialmente nel territorio della Regione Campania.

Replica integrale della puntata di Striscia la Notizia di martedì 24 gennaio 2017 (cliccando sul simbolo play dell’immagine sotto):

striscia-la-notizia-24-gennaio-replica

A seguito dell’ennesimo atto intimidatorio corredato da minacce di morte, questo il commento di Luca Abete: “Queste inchieste si fanno sempre più difficili, anche per la diffusa campagna che tende a cancellare o a minimizzare quanto di illecito e illegale c’è a Napoli e ad accusare chi denuncia questi fenomeni di volere il male della città. Non c’è dubbio che Napoli sia una città ricca d’arte, storia e bellezza, ma purtroppo non è solo questo. E chi ne ignora il lato oscuro non fa certo il bene della città”.

Vedi la replica della puntata di Striscia La Notizia, andata in onda, martedì 24 gennaio 2017 su Canale 5, ed il servizio sulle minacce di morte subite dall’inviato Luca Abete cliccando qui

Seguici su