Copertina Crozza Sanremo 2017: l’imitazione di Razzi “Attaccati al Trump” / Video

Copertina Crozza Sanremo 2017: l’imitazione di Razzi “Attaccati al Trump”. Nella finale del Festival Sanremo 2017, andata in onda, sabato 11 febbraio 2017, condotta da Maria De Filippi e Carlo Conti, la quinta copertina di Maurizio Crozza. Crozza ha portato sul palco dell’Ariston, una delle sue migliori imitazioni di sempre: il senatore Antonio Razzi. Il comico genovese parte in collegamento e poi fa il suo tanto atteso ingresso sul palco imitando il senatore.

replica de la Copertina Crozza Sanremo 2017: l'imitazione di Razzi "Attaccati al Trump", nella finale del Festival di sabato 11 febbraio 2017

Replica de la Copertina Crozza Sanremo 2017. l’imitazione di Razzi “Attaccati al Trump”. Nella finale del Festival di sabato 11 febbraio 2017

Copertina Crozza Sanremo 2017: l’imitazione di Razzi “Attaccati al Trump”. Fra battute e frasi con i consueti “madornali” errori di dizione, Crozza e Carlo Conti sono rimasti sul palco per diversi minuti. Il conduttore ha posto diverse domande al Crozza/Razzi e le risposte del comico sono state davvero uniche. Poi arriva Maria De Filippi, Razzi gli da 10 dieci: “E’ diseducativo per ragazzi, andare a Sanremo gratis”.

Imitando Razzi, si mette a braccetto Carlo Conti e lo porta in disparte. Le parole su Donald Trump non piacciono al “senatore”. Il comico, vestito da Razzi, canta una canzone, dal titolo “Attaccati al Trump”.

Vedi la replica de la Copertina Crozza Sanremo 2017: l’imitazione di Razzi “Attaccati al Trump”, nella finale del Festival di sabato 11 febbraio 2017 cliccando qui.

Seguici su