Quarto Grado del 17 febbraio: Lorys Stival, Elena Ceste e Gloria Rosboch i casi trattati / Video

Ieri sera, su Retequattro, è andato in onda un nuovo appuntamento della puntata Quarto Grado. La trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi, con Elena Tambini, tramessa venerdì 17 febbraio, a partire daalle ore 21.15.

Tanti argomenti a Quarto Grado di venerdì 17 febbraio. Al centro della puntata diversi temi di cronaca giudiziaria. Sotto i riflettori due processi giunti a sentenza, quelli per i delitti di Lorys Stival e di Elena Ceste. Tutti gli aggiornamenti su un dibattimento appena iniziato, quello per l’omicidio di Gloria Rosboch.

Ieri sera, su Retequattro, è andato in onda un nuovo appuntamento della puntata Quarto Grado. La trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi con Elena Tambini

Ieri sera, su Retequattro, è andato in onda un nuovo appuntamento della puntata Quarto Grado. La trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi con Elena Tambini

Si parte dalla Corte d’Assise di Torino, dove Michele Buoninconti è stato condannato a 30 anni anche in Appello per l’assassinio della moglie Elena Ceste. Caso di Lorys Stival. Veronica Panarello a 30 anni di reclusione per il delitto del figlio Lorys. Il giudice dell’udienza preliminare ha parlato di dolo d’impeto e di condotta deplorevole, reiteratamente menzognera, calunniosa e manipolatrice della donna.

Caso di Gloria Rosboch. Il gup ha accolto la richiesta di perizia psichiatrica chiesta per Gabriele Defilippi, il 23enne reo confesso dell’omicidio della sua ex insegnante Gloria Rosboch.

Vedi la replica della puntata di Quarto Grado di venerdì 17 febbraio 2017 in onda su Retequattro cliccando qui.

Seguici su