Vittorio Sgarbi Matrix del 21 febbraio: frasi choc sui Gay “Sono privilegiati non discriminati” / Video

Vittorio Sgarbi Matrix del 21 febbraio: frasi choc sui Gay “Sono privilegiati non discriminati”. Era stato annunciato che Vittorio Sgarbi partecipasse attraverso un collegamento esterno alla puntata di Matrix di martedì 21 febbraio 2017. Il tema per il quale, il conduttore di Matrix, Nicola Porro, lo ha invitato, è il caso Unar. Le dimissioni del presidente, Francesco Spano, dopo il servizio mandato in onda a Le Iene, che ha fatto luce sulle presunte feste gay pagate con soldi pubblici.

Vittorio Sgarbi Matrix del 21 febbraio: frasi choc sui Gay "Sono privilegiati non discriminati". Vittorio Sgarbi a Matrix interviene sul caso Unar

Vittorio Sgarbi Matrix del 21 febbraio: frasi choc sui Gay “Sono privilegiati non discriminati”. Vittorio Sgarbi a Matrix interviene sul caso Unar

Vittorio Sgarbi Matrix del 21 febbraio: frasi choc sui Gay “Sono privilegiati non discriminati”. Vittorio Sgarbi a Matrix interviene sul caso Unar: “Non si praticano seminari, si pratica l’attività sessuale o prostituzione che non deve essere assistita con i soldi del ministero, quindi con i nostri soldi”. Sgarbi nel suo intervento va a ruota libera e spiega il perchè il mondo gay è un mondo non discriminato ma privilegiato: “Perchè in un’attività in cui si pratica l’attività sessuale con donne non è assistita. L’attività fra uomo e donna che si chiama sodomia non è assistita. Non capisco perchè in quanto gay deve avere un contributo. Non abbiamo bisogno di enti che li assistono”.

Vedi l’intervento choc di Vittorio Sgarbi nella puntata di Matrix di martedì 21 febbraio 2017 cliccando qui.

Seguici su