Fratelli di Crozza, replica del 10 marzo: Marchionne, Belpietro e Napalm / Video

Secondo appuntamento con il nuovo programma di Maurizio Crozza, Fratelli di Crozza, andato in onda, venerdì 10 marzo 2017. Crozza Napalm51: gli alieni ci rubano il lavoro, prima i terrestri. Maurizio Crozza è Napalm51 contro tutti: dai radicalchic della NASA ai passamontagna in acrilico. Maurizio Crozza è Sergio Marchionne: la macchina misteriosa la Pandia.

Secondo appuntamento con il nuovo programma di Maurizio Crozza, Fratelli di Crozza, andato in onda, venerdì 10 marzo 2017.

Secondo appuntamento con il nuovo programma di Maurizio Crozza, Fratelli di Crozza, andato in onda, venerdì 10 marzo 2017.

Maurizio Crozza è Belpietro in Dalle nostre parti: “Dalle nostre parti, il programma che dice pane al pane e vino al vino. Perché fare i bambini se poi gli zingari li rubano?”. Nella seconda puntata di Fratelli di Crozza, il comico parla anche del Pd, imitando pure Michele Emiliano. “Al momento la sinistra ha più candidati leader che elettori. Ma basta metterci d’accordo sul concetto di Sinistra e si parla di della Flat Tax. E’ una cosa che sognava di fare Togliatti ma, cazzo, è morto prima”.

Cosa c’è di sinistra nel Governo? Crozza parla del caso dell’Airbus voluto da Renzi, per il quale si spende 1 mln e mezzo a volo. Quello che ne ha fatti di più è stato Alfano che su 68 voli, 27 volti è andato a Trapani.

Vedi la replica della seconda puntata di Fratelli di Crozza, di venerdì 11 marzo 2017 sul Nove cliccando qui.

Seguici su