Masterchef Italia, Joe Bastianich sull’addio di Carlo Cracco: “Morto un papa se ne fa un altro” / Video

Joe Bastianich, durante un’intervista rilasciata alla vigilia di Celebrity Masterchef Italia che inizierà questa sera, ha risposto ad alcune domande rivolte all’addio di Carlo Cracco a Masterchef Italia.

Joe Bastianich, alla vigilia di Celebrity Masterchef Italia, ha risposto ad alcune domande rivolte all'addio di Carlo Cracco a Masterchef Italia.

Joe Bastianich, alla vigilia di Celebrity Masterchef Italia, ha risposto ad alcune domande rivolte all’addio di Carlo Cracco a Masterchef Italia.

Ecco uno stralcio di quanto detto sui colleghi cuochi e su Carlo Cracco: “Siamo amici, lavoriamo insieme ma abbiamo opinioni diverse, che ci sta. Bruno Barbieri a volte è troppo purista e mi fa incazzare, Antonino Cannavacciuolo parla napoletano e non si capisce un cazzo. Carlo Cracco è un presuntuoso. Morto un papa se ne fa un altro. Non abbiamo ancora deciso, in realtà. C’è anche l’ipotesi che non si prenda nessuno”.

Su celebrity Masterchef, Joe Bastianich ha riferito: “Per me sarà un’esperienza interessante. Non essendo italiano, non vivendo nella cultura italiana sono tutti anonimi, non conosco neanche uno di loro. Forse solo la Cucinotta, per averla vista nel film Il postino. Per cui sono concorrenti come tutti gli altri, non sono vip. Li tratterò come tutti gli altri, che è la cosa giusta da fare”.

Leggi l’intervista integrale, su IlFattoQuotidiano.it, di Joe Bastianich, uno dei giudici di Masterchef Italia, cliccando qui.