Il commissario Montalbano, replica Raiplay del 20 marzo: “La piramide di fango” / Video

Ieri sera, lunedì 20 marzo 2017, su Rai 1, è andato in onda, un nuovo appuntamento con la serie di successo, Il Commissario Montalbano. Protagonista del romanzo, tratto da Andrea Camilleri, Luca Zingaretti, nei panni de Il Commissario Montalbano, del commissariato di Vigata, paese siciliano. Il titolo della puntata, andata in onda, ieri sera, è stato La Piramide di fango.

lunedì 20 marzo 2017, su Rai 1, è andato in onda, un nuovo appuntamento "La piramide di fango", de Il Commissario Montalbano.

lunedì 20 marzo 2017, su Rai 1, è andato in onda, un nuovo appuntamento “La piramide di fango”, de Il Commissario Montalbano.

Trama dell’episodio “La piramide di fango” de Il Commissario Montalbano: È notte fonda e piove a dirotto. Un uomo, in mutande e canottiera, gravemente ferito, sanguinante, corre disperatamente su una bicicletta, fino a entrare in un cantiere che ormai è tutto un pantano. Con le ultime forze che gli restano, va a infilarsi in una grossa tubatura della condotta idrica in costruzione. È là che viene trovato cadavere, la mattina seguente. È stato ucciso con un colpo di arma da fuoco. Montalbano capisce che quell’uomo deve essere stato sorpreso nella notte, mentre dormiva; l’assassino gli ha sparato, lui ha cercato di fuggire con la bicicletta, si è nascosto in quella tubatura, ma la ferita era troppo grave ed è morto.

È un caso assai complesso, e strano, il commissario se ne rende subito conto: tanto per cominciare di Inge non c’è più nessuna traccia, sparita. Inoltre Gerlando e Inge non vivevano soli, come tutti credevano: nell’abitazione ci sono tracce di una terza persona, che stava là con loro, un uomo che nessuno conosce, probabilmente anziano. E nella casa vi erano anche delle pistole, sia nella camera dei Nicotra, sia in quella del misterioso ospite.

Vedi la replica su Raiplay, dell’episodio “La piramide di fango” de Il Commissario Montalbano, di lunedì 20 marzo 2017 cliccando qui.

Seguici su