Le Iene servizio sconvolgente sulla strage in Siria: “Come uccidono le armi chimiche” / Video

Nella puntata di ieri sera, del Le Iene, andata in onda su Italia 1, il regista Gaston Zama ha firmato un servizio con immagini choc proveniente dalla Siria. L’altro ieri in Siria è stato commesso un crimine contro l’umanità: 58 uomini e 20 bambini sono morti a causa di un attacco, in cui sono state utilizzate armi chimiche.

Nella puntata di ieri sera, del Le Iene, andata in onda su Italia 1, il regista Gaston Zama ha firmato un servizio con immagini choc proveniente dalla Siria

Nella puntata di ieri sera, del Le Iene, andata in onda su Italia 1, il regista Gaston Zama ha firmato un servizio con immagini choc proveniente dalla Siria

Durante il servizio delle Iene, è stato intervistato il dottor Matteo Guidotti, chimico del CNR. Guidotti, guardando le scioccanti e sconvolgenti immagini, ha constatato che più che Gas nervino gettato sulla folla, pare che si trattasse di gas a base di cloro. Proprio per la reazione delle persone moribonde, tra i quali anche bambini, il composto chimico adoperato dovrebbe essere a base di cloro. Composto chimico che provoca il soffocamento. Nel servizio sono state mandate in onda immagini di persone colpite da gas nervino che hanno avuto diverse reazioni. (Immagini nel video che potrebbero urtare la vostra sensibilità).

Vedi il video del servizio di Gaston Zama, a Le Iene di mercoledì 5 aprile 2017, “Come uccidono le armi chimiche” cliccando qui.

Seguici su