Francesco Totti: addio alla AS Roma ma non al calcio giocato

Poco prima delle ore 13, Francesco Totti, capitano storico della Associazione Sportiva Roma, ha comunicato dal suo profilo Facebook, l’addio alla sua Roma. Un post che ha lasciato di “stucco” il mondo del giornalismo sportivo che non si aspettava, qualche giorno prima, dell’ultima partita di campionato, una presa di posizione di Totti. Angelo Mangiante, inviato da Trigoria, per SkySport24, ha definito un tunnel, un vero e proprio cucchiaio alla stampa.

Francesco Totti, capitano storico della Associazione Sportiva Roma, ha comunicato dal suo profilo Facebook, l'addio alla sua Roma.

Francesco Totti, capitano storico della Associazione Sportiva Roma, ha comunicato dal suo profilo Facebook, l’addio alla sua Roma.

Il post di Francesco Totti che lascia parecchie perplessità sul suo futuro da calciatore. Non ha accennato alla possibilità dirigenziale, cosa voluta dalla societa della Associazione Sportiva Roma 1927. Parole, quelle del capitano della Roma, che lasciano molti dubbi, che comunque, domenica, dopo Roma-Genoa, verrano sicuramente chiariti. A Roma, i tifosi giallorossi, divisi sulla possibilità di vedere Totti con un’altra maglia, all’estero naturalmente.

“Roma-Genoa, domenica 28 maggio 2017, l’ultima volta in cui potrò indossare la maglia della Roma”. Totti scrive “potrò indossare”, facendo intendere la non volontà di altri rispetto alla sua volontà di continuare ad indossare.

“È impossibile esprimere in poche parole tutto quello che questi colori hanno rappresentato, rappresentano e rappresenteranno per me. Sempre”. Una frase che racchiude la passione del capitano giallorosso, ma che sanno di addio.

“Sento solo che il mio amore per il calcio non passa: è una passione, la mia passione. È talmente profonda che non posso pensare di smettere di alimentarla. Mai”. Con questo Francesco Totti ha lasciato intedere di voler continuare a calcare i campi di giuoco.

“Da lunedì sono pronto a ripartire. Sono pronto per una nuova sfida”. Sarà una sfida da dirigente? Oppure sarà una sfida ancora sul campo? USA e Dubai intanto restano alla finestra.

Per vedere il post scritto da Francesco Totti sulla propria pagina ufficiale di Facebook clicca qui.

Seguici su