Allarme Terremoto Sicilia occidentale: scossa sismica di magnitudo 3 avvisata in molti paesi

Allarme Terremoto Sicilia occidentale: scossa sismica di magnitudo 3 avvisata in molti paesi. Scossa sismica 3 di magnitudo nella costa della occidentale della Sicilia. L’epicentro del terremoto è stato localizzato a 10 km di distanza dal comune di Petrosino, paese compreso fra Marsala e Mazara del Vallo. La scossa sismica è stata avvertita alle 16:16.

Allarme Terremoto Sicilia occidentale, scossa sismica di magnitudo 3 avvisata in molti paesi della provincia di Trapani questo pomeriggio

Allarme Terremoto Sicilia occidentale, scossa sismica di magnitudo 3 avvisata in molti paesi della provincia di Trapani questo pomeriggio

Ecco quanto pubblicato da una fonte locale, CastelvetranoSelinunte.it: “Una scossa di terremoto è stata avvertita oggi pomeriggio in tutto il territorio di Castelvetrano. Centinaia di famiglie si sono riversate in strada dopo il movimento del terreno avvertito intorno alle ore 16:10. L’evento sismico di magnitudo ML 3.0 è stato registrato in mare ad una profondità di 24KM a largo di Mazara del Vallo.

Secondo quando pubblicato sui social da utenti del luogo, le scossa è avvertita anche in comuni più distanti, come Castelvetrano. Seguiranno aggiornamenti.

In meno di tre settimane è la terza scossa di terremoto in un territorio compreso fra le province di Trapani ed Agrigento. Come si evince dalla foto sotto gli epicentri delle tre scosse sembrano formare un vero e proprio triangolo. Il primo è stato avvertito la mattina del 27 settembre nella località di Castelvetrano. Il secondo, giorno 8 ottobre, a Sciacca in provincia di Agrigento. L’ultimo, in ordine di tempo, dinanzi alla costa del comune di Petrosino in provincia di Trapani.

tre scosse sembrano formare un vero e proprio triangolo.

tre scosse sembrano formare un vero e proprio triangolo.

Per ulteriori info su Allarme Terremoto Sicilia Occidentale, e sulla scossa sismica di ML 3 di questo pomeriggio clicca qui.

Seguici su