Calcolo Pensione Futura: i consigli per arrivare ai 70 anni con qualche “soldo”

Calcolo Pensione Futura: i consigli per arrivare ai 70 anni con qualche “soldo”. Uno degli aspetti della vita quotidiana, soprattutto dei giovani con pochi anni di lavoro sulle spalle e quindi con contributi previdenziali limitati è quello relativo alla pensione che verrà. Il mondo delle Assicurazioni dirama spesso propagande su piani pensionistici puntando le proprie attenzione sul Calcolo Pensione Futura. Gli esperti, attraverso i portali più accreditati di economia, hanno lasciato dei consigli utili a quei soggetti che hanno un’età compresa fra i 30 ed i 60 anni.

Calcolo Pensione Futura: i consigli per arrivare ai 70 anni con qualche "soldo" ai soggetti con età compresa fra i 30 ed i 60 anni

Calcolo Pensione Futura: i consigli per arrivare ai 70 anni con qualche “soldo” ai soggetti con età compresa fra i 30 ed i 60 anni

Secondo il portale Investire Oggi, quotidiano economico finanziario, ecco alcuni consigli. Gli esperti di strategie di investimento per chi oggi ha 30 anni consigliano piani che tengano conto di due variabili: composizione e costi. Spesso si opta per fondi bilanciati, 60% azionario e 40% obbligazionario. Sostiene a tal proposito Raffaele Zenti, responsabile di AdviseOnly per le strategie di investimento “la Borsa potrebbe arrivare al 70%” ma potrebbe essere previdente prevedere un cuscinetto di bond.

Calcolo Pensione Futura: i consigli per arrivare ai 70 anni con qualche “soldo”. Secondo quanto riporta il Corriere.it: Il rischio per i giovanissimi è quello di andare in pensione a quasi 70 anni (forse oltre). E di versare una cinquantina d’anni di contributi. Nessuna tentazione pre-elettorale, infatti, potrà modificare la traiettoria di lungo termine, che appare inevitabile: se viviamo sempre più a lungo, dovremo andare in pensione più tardi. E accantonare in ogni caso risorse per garantirci una pensione integrativa adeguata. Quanto occorre mettere da parte? Solo mille euro l’anno, per chi oggi ne ha 30 e punta a maturare una rendita vitalizia di 333 euro al mese. Sei volte tanto, se si hanno 50 anni e un obiettivo più ambizioso di 600 euro al mese. Bisogna fare bene i conti. Perché la vita lavorativa potrebbe estendersi ben oltre le aspettative di molti.

Per ulteriore info sull’argomento Calcolo Pensione Futura clicca qui.

Seguici su