Allerta Meteo Sicilia: Trapanese in ginocchio, a Castelvetrano diversi crolli | Video

Allerta Meteo Sicilia: Trapanese in ginocchio, a Castelvetrano diversi crolli. Il primo martedì di Febbraio, nei giorni successivi alla “Candelora” è stato, ed è tutt’ora caratterizzato da veri e propri nubifragi abbattutisi in Sicilia ed in particolare nella parte occidentale. La provincia di Trapani, specialmente nella zona più a sud ovest, compresa fra le cittadine di Mazara del Vallo e Castelvetrano.

Proprio a Castelvetrano, una fonte locale, il portale CastelvetranoSelinunte.it l’abbondante pioggia ha creato diversi crolli e molte problematiche alla viabilità. Nella zona Stazione, notoriamente conosciuta dagli abitanti della cittadina trapanese, si sono creati dei veri e propri laghi. Altre zone sono state colpite dal nubifragio, al momento, alcuni testimoni comunicano di una zona particolarmente colpita, quell’ingresso della città lato svincolo autostradale. Qualche polemica sui social per la mancanza di alcun allerta meteo.

Di seguito il comunicato della Protezione Civile diramato nella giornata di ieri, lunedì 5 febbraio. “Dalle prime ore di domani, martedì 6 febbraio, si prevedono inoltre precipitazioni a carattere di rovescio o temporale sulla Sicilia. Specie sui settori centro-occidentali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani, martedì 6 febbraio uno stato di allerta. Pertanto si comunica, allerta sui settori orientale e meridionale della Toscana. Ed anche sui bacini dell’Alto Sangro, dell’Aterno e della Marsica in Abruzzo. Allerta anche sul sud del Lazio, sul Molise, sul versante Jonico della Calabria e su gran parte della Sicilia”. Sulla base delle notizie, parecchie sono state le polemiche della gente delle località colpite sui social. In particolare le critiche rivolte alle amministrazioni che non hanno avvisato sulla criticità delle condizioni.

Allerta Meteo Sicilia: Trapanese in ginocchio, a Castelvetrano diversi crolli. Per saperne di più clicca qui.

Seguici su