Fabrizio De Andrè Principe libero: replica Rai 1 primo episodio

Fabrizio De Andrè Principe libero: replica Rai 1 primo episodio andato in onda ieri sera, martedì 13 febbraio 2018. La vita e la carriera del grande maestro Fabrizio De Andrè rivissute attraverso la fiction firmata Rai. Fin dall’adolescenza Fabrizio dimostra la sua curiosità speciale, il suo ardore per la vita. La sua costante irrequietezza trova finalmente un senso quando riceve in regalo dal padre la sua prima chitarra. Fabrizio capisce di dover accettare la sua vocazione e trasformarla in professione. Sarà una strada lunga e tortuosa, fatta di incontri, alcol, amore e paure. La serie inizia con il rapimento subito da Fabrizio e Dori Ghezzi a Tempio Pausania.

Fabrizio De Andrè Principe libero: replica Rai 1 primo episodio del 13 febbraio. Vita e carriera del grande Fabrizio De André

Fabrizio De Andrè Principe libero: replica Rai 1 primo episodio del 13 febbraio. Vita e carriera del grande Fabrizio De André

Trama del primo episodio di Fabrizio De André Principe Libero.

Fin dall’adolescenza Fabrizio dimostra la sua curiosità speciale, il suo ardore per la vita. La sua costante irrequietezza trova finalmente un senso quando riceve in regalo dal padre la sua prima chitarra. Fabrizio capisce di dover accettare la sua vocazione e trasformarla in professione. Sarà una strada lunga e tortuosa, fatta di incontri, alcol, amore e paure.

Sempre in opposizione all’autorità, in famiglia e a scuola, Fabrizio sviluppa presto una grande sensibilità per le vite degli ultimi. Sentendosi a suo agio più con gli emarginati dei carruggi che nelle feste borghesi degli amici di famiglia.

La sua costante irrequietezza trova finalmente un senso quando riceve in regalo dal padre la sua prima chitarra. È amore a prima vista. Nonostante questo Fabrizio dovrà superare un grande conflitto con sé stesso per accettare la sua vocazione e trasformarla nella sua professione, trovando per questo spesso rifugio nell’alcol.

L’incontro con Dori Ghezzi lo porterà a confrontarsi con le proprie paure e ad abbracciare l’amore, in un senso nuovo di libertà, nella campagna in Gallura, dove nascerà la seconda figlia, Luvi. E dove però si consuma anche la negazione di tutte le libertà, nella vicenda dei quattro mesi del sequestro. Anche in questo caso, De André, riuscirà a trasformare un evento drammatico in grande arte, regalandoci un capolavoro come Hotel Supramonte.

Fabrizio De Andrè Principe libero: replica Rai 1 primo episodio andato in onda ieri sera, martedì 13 febbraio 2018, cliccando qui.

Seguici su