La Mafia uccide solo d’estate 2: Replica episodi 3 e 4 | Video

La Mafia uccide solo d’estate 2: Replica episodi 3 e 4 della seconda puntata andata in onda su Rai 1, ieri sera, giovedì 3 maggio 2018.

Di seguito breve trama e riassunto La mafia uccide solo d’estate 2 La serie, Episodio 3 “Santuzze e pitonesse”. Angela è in crisi perché ha scoperto di essere incinta. Lorenzo, intanto, si prepara al concorso per entrare alla Regione Siciliana aiutato da Marina Micciché. Una donna che si insinua nei suoi pensieri e che allarma Pia.

La Mafia uccide solo d'estate 2: Replica episodi 3 e 4 della seconda puntata andata in onda su Rai 1, ieri sera, giovedì 3 maggio 2018. Episodio 3 "Santuzze e pitonesse" e Episodio 4 "Finché c'è disperazione c'è speranza".

La Mafia uccide solo d’estate 2: Replica episodi 3 e 4 della seconda puntata andata in onda su Rai 1, ieri sera, giovedì 3 maggio 2018. Episodio 3 “Santuzze e pitonesse” e Episodio 4 “Finché c’è disperazione c’è speranza”.

Massimo, invece, riesce ad ottenere da Buscetta l’incarico che ha sempre desiderato: preparare l’accoglienza di un gruppo di uomini d’affari americani in visita a Palermo.

La mafia uccide solo d’estate 2 La serie, Episodio 4 “Finché c’è disperazione c’è speranza”. Impaurita dalla gravidanza e dalle prospettive future, Angela decide di andare in una clinica privata e abortire clandestinamente. Nel frattempo, Massimo comincia la sua avventura discografica (e sentimentale) con Jolanda Rubino. Mentre Alice si riavvicina a Salvuccio, grazie al ritrovamento delle lettere che lui le aveva mandato durante l’estate.

La Mafia uccide solo d’estate 2: Replica episodi 3 e 4 della seconda puntata andata in onda su Rai 1, ieri sera, giovedì 3 maggio 2018, cliccando qui.

Seguici su