Le Iene: “Nonno che paga le ragazzine per fare sesso” / Video

Le Iene: “Nonno che paga le ragazzine per fare sesso”. Servizio choc di Veronica Ruggeri nella puntata delle Iene di ieri sera, domenica 7 ottobre 2018. Un settantenne, su internet, adesca ragazzine offrendo soldi per incontri trasgressivi. Grazie all’aiuto di una madre coraggio, Veronica Ruggeri intercetta in strada il “nonno” pedofilo.

Breve trama del servizio a Le Iene “Nonno che paga le ragazzine per fare sesso”:  “Tutto è partito da Internet, da un annuncio, preparato dalla madre d’accordo con la figlia di 15 anni per trovarle un lavoretto: “Ragazza di seconda liceo si offre per baby sitter oppure aiuto compiti, massimo 10 anni”. Risponde un uomo che dichiara 55 anni (in realtà ne ha 70) e che si offre subito per fare “coccole e carezze intime”, dietro compenso. Non sa che dall’altra in realtà c’è la madre, che continua la conversazione per stanare questo orco.

Veronica Ruggeri organizza con la mamma una nuova chat e un appuntamento. La iena si presenta con una complice. L’unico problema per lui con le minorenni? “Che non si può andare in motel”. Ma c’è sempre il bosco per le sue trasgressioni. L’uomo intuisce la trappola e fugge. Ma la nostra madre coraggio, che era rimasta nei paraggi, non resiste e interviene. Lui sostiene di aver imparato la lezione e di non essere mai passato ai fatti: “Mi spiace… Sono profondamente dispiaciuto…”.

Le Iene: “Nonno che paga le ragazzine per fare sesso”. Servizio choc di Veronica Ruggeri nella puntata delle Iene di ieri sera, domenica 7 ottobre 2018. Per vedere il servizio clicca QUI.

Seguici su