Insetti nella pasta italiana: Allerta UE su diversi lotti

Insetti nella pasta italiana: lanciata Allerta UE. Nel mirino la presenza di insetti in alcuni lotti di pasta secca e in diversi lotti di lasagne all’uovo che magari siano già nelle dispense di casa nostra. Secondo quanto riporta il presidente dello Sportello dei Diritti, Giovanni D’Agata, sull’allarme non lanciato dal Ministero. In Italia ancora nessuno ne parla.

Ecco parte del comunicato: “Nello specifico si tratta dell’avviso di sicurezza (2018.3201 dell’8/11/2018). Pasta secca (lasagne all’uovo) dall’Italia infestata da insetti di cui non si conoscono al momento il tipo e il nome del produttore. Anche se già immesso sull’intero mercato nazionale e venduta anche nei supermercati della Repubblica di San Marino. Si tratta di un problema non serio, come segnala il RASFF, il sistema di allerta europeo rapido per la sicurezza alimentare. Questo caso riportato non vuole creare allarmismo o screditare il sistema alimentare italiano ed europeo, ma fare capire che ogni giorno la macchina dei controlli trova delle irregolarità. In Italia siamo bravi a puntare il dito contro i prodotti contaminati che provengono dall’estero.

Si rimane in attesa che le aziende produttrici dopo l’allerta UE possono comunicare agli utenti i lotti interessati. Così facendo, la merce in questione verrà ritirata dal mercato. Dopo i solleciti, solitamente, le aziende inseriscono i prodotti sul proprio portale nella sezione “Avviso di Sicurezza”.

Insetti nella pasta italiana: lanciata Allerta UE, per saperne di più clicca QUI.

Seguici su