Non solo Carne scaduta: altro servizio choc Iene / Video

Non solo Carne scaduta: altro servizio choc a Le Iene di ieri sera, martedì 13 novembre 2018 di Giulio Golia. Cibo scaduto e riconfezionato con una nuova data in molti supermercati. Non c’è solo la macelleria, il nuovo viaggio nell’orrore di Giulio Golia​ coinvolge tutti i reparti: frutta e verdura, pescheria, gastronomia, pasticceria. Continua il viaggio delle Iene nei supermercati italiani. Cibo scaduto rivenduto per buono all’insaputa della clientela.

Dopo il servizio sul reparto macelleria, Giulio Golia ha raccontato che il cibo scaduto viene riconfezionato con una nuova data di scadenza in tutti i reparti di molti supermercati: frutta e verdura, pescheria, pasticceria, gastronomia. Viene riusato in ogni modo, all’insaputa degli ignari clienti.

La scorsa settimana, il servizio di Giulio Golia alle Iene aveva destato sgomento e messo in allarme i clienti. “.. Quando la carne è ormai troppo brutta per presentarsi sui banchi viene tritata. Mescolata con la carne fresca non si nota. Poi ci facciamo il sugo. Solo quando ormai fa proprio schifo e puzza viene buttata”.  Questa una delle dichiarazioni nel precedente servizio a Le Iene.

Nel servizio “Carne scaduta e riconfezionata in vendita al supermercato” la iena ha scoperto cosa può accadere dietro la vendita della carne. Milioni di kg di carne vengono venduti giornalmente, dietro la mancata vendita del prodotto potrebbe nascondersi qualcosa che potrebbe nuocere alla salute. Infatti la carne scaduta e riconfezionata potrebbe portare dei disturbi fisici, soprattutto a bambini ed anziani, a volte anche gravi.

Il viaggio di Giulio Golia è proseguito andando oltre la carne ed altri prodotti di macelleria. Il riconfezionamento dei cibi scaduti non riguarda solo la carne e nel servizio (cliccando nel link alla fine di questo articolo) potrete vedere quello che accade.

Non solo Carne scaduta: altro servizio choc Iene di Giulio Golia di ieri sera, martedì 13 novembre 2018 cliccando QUI.

Seguici su