Scherzi a parte: Paola Perego lancia un martello! Video

Scherzi a parte: Paola Perego lancia un martello contro un finto critico d’arte. Il critico intervenuto in difesa dell’artista che aveva provato a disegnare la portiera dell’auto della conduttrice. Nella seconda puntata di Scherzi a parte 2018, la seconda vittima è Paola Perego.

Il tema è la street art. Paolo Bonolis prima dello scherzo lancia una breve introduzione dedicata all’arte di strada. Minsky è un finto artista che disegnerà a colpi di punteruolo elettrico e martello la portiera della Perego.

Paola si trova in parrucchieria. Poco dopo viene avvisata che qualcuno sta combinando qualcosa di strano sulla sua autovettura. Subito la discussione diventa animata. Poco dopo interviene un altro personaggio. Un finto critico di arte che cercherà si spiegare alla Perego che quello è un artista importante. Per convincerla offre la somma di 5 mila euro per la sola portiera della Fiat 500 rossa della conduttrice.

Paola Perego non vuole sentire nulla. Si lascia andare a frasi ed epiteti davvero molto forti. Paola passa alle vie di fatto, calci e spintoni fino al lancio del martello verso il critico. Dopo aver lanciato il martello, si avvicina alla vittima dello scherzo, un signore che chiede dove si trova l’auto da rottamare. La persona imbraccia una valigia con la scritta “Scherzi a parte”.

Scherzi a parte: Paola Perego lancia un martello. Guarda il video sotto:

Seguici su