Calciomercato: Di Francesco, Gattuso, Spalletti ultima chance?

Di Francesco Spalletti Gattuso in bilico

Tre scenari si avviano a vivere i tre tecnici di Inter, Roma e Milan, pieni di “veleni”, incomprensioni con la squadra e prove opache. Le società meditano gli esoneri ma ufficialmente dichiarano una fiducia incondizionata.

Tra i tre chi rischia seriamente è Eusebio Di Francesco. Il tecnico giallorosso tradito dal gruppo ma quel mercato estivo pesa come un macigno sulle sue spalle. Paulo Sousa, Montella e Conte attendono la chiamata di Pallotta domenica sera

Calciomercato: Di Francesco, Gattuso, Spalletti ultima chance? La tre giorni nera europea potrebbe fare le proprie vittime, in bilico i progetti tecnici di Roma, Inter e Milan. Una distinzione è d’obbligo: a rischiare più di tutti è Eusebio Di Francesco. Le dichiarazioni post gara a Plzen la dicono lunga sulla fiducia tradita da parte di alcuni dei suoi calciatori. Lo spogliatoio ridotto ai minimi termini per via delle degenze di 4 uomini cardini non ha fornito le risposte che il tecnico giallorosso avrebbe voluto. A Cagliari e contro il Viktoria Plzen la Roma ha mostrato i suoi limiti tecnici e caratteriali. 

Calciomercato: Di Francesco in bilico ecco i possibili sostituti.

In pole Vincenzo Montella, seguono il portoghese Paulo Sousa e Antonio Conte. Conte attende una chiamata da tempo quella di Leonardo per la sostituzione di Rino Gattuso. L’eliminazione in Europa League e le ammissioni di colpa del tecnico rossonero hanno di fatto riportato Gattuso in discussione.

In casa Inter il discorso è più ampio e per questa ragione più contorto. Luciano Spalletti non era in discussione prima del Psv poi il suicidio in Champions League ha rivoltato tutto. L’arrivo di Beppe Marotta ha portato un certo entusiasmo fra i tifosi nerazzurri. Il rapporto fra Spalletti e la piazza è ormai segnato: le prossime partite potrebbero essere decisive per il tecnico di Certaldo. Eppur vero che di possibili sostituti non se ne parla. Forse però qualcuno ha qualche idea per la mente.

Seguici su