X Factor Finale: Anastasio trionfa, La fine del mondo è disco d’oro

X Factor Finale Anastasio trionfa

X Factor Finale: Anastasio è il dodicesimo vincitore di X Factor. Il rapper napoletano, categoria Under uomini di Mara Maionchi, vince e conferma di fatto tutti i pronostici della vigilia.

X Factor Finale: Anastasio trionfa. Bravo anzi bravissimo Anastasio ed il suo successo è fortemente meritato. Sin dalle Audition di XF12 il giovane ha mostrato un talento fuori dal comune. Le cover di Anastasio sono più uniche che rare. Lui le trasforma mettendo dentro la sua rabbia, le paure, e le ansie della propria vita. 

Prima della premiazione da vincitore di XF12, Anastasio ha ricevuto un altro premio: il suo singolo “La fine del mondo” ha raggiunto il disco d’oro.

X Factor, Anastasio: “Stairway To Heaven” Led Zeppelin nel sesto live show di XF12 andato in onda, giovedì 29 novembre 2018.

Ancora una volta Anastasio, il rapper napoletano di Mara Maionchi, si supera e sfodera una prestazione da dieci e lode.

Una pietra miliare della musica mondiale, un brano dei Led Zeppelin poteva essere una scelta azzardata ma Marco Anastasio ha saputo ancora una volta emozionare il pubblico. In settimana quando Mara ha scelto il brano da portare al sesto Live in molti hanno storto il naso. Nonostante le performances precedenti, “Stairway to Heaven” è “tanta roba” ma l’originalità del rapper napoletano e la versalità nel fare suo con le sue parole il brano ha preso il sopravvento.

X Factor 12 Anastasio: Another brick in the wall – Pink Floyd

X Factor 12 Anastasio è la grande sorpresa dell’edizione. Mara Maionchi rimasta stupita dalla performance del rapper al quale ha assegnato in settimana uno dei pezzi celebri dei Pink Floyd: “Another brick in the wall”.

Quarto Live e quarta esibizione sorprendente di Anastasio. Non ha torto chi ritiene che in questa edizione il rapper viaggi da solo, conducendo una gara per i fatti propri. Nonostante Manuel Agnelli, specialmente la scorsa settimana fu particolarmente critico con Mara e con lo stesso concorrente, per via della sua virtù di arricchire la cover con testi inediti e scritti da lui, Anastasio non ha cambiato.

Anzi, proprio questa volta, scriviamolo a chiare lettere, si è superato. Il brano è un cimelio, è un inno, un contenitore di emozioni e di storia dell’umanità. Mara Maionchi ha voluto assegnare al rapper la seconda delle tre parti di Another brick in the wall.

Seguici su