Il Trono di Spade 8: il 15 aprile 2019 in onda su Sky Atlantic!

Ultima stagione de Il Trono di Spade 8 dal 15 aprile 2019

Tolti i veli all’ottava stagione de Il Trono di Spade la serie Kolossal che ha fatto impazzire i suoi milioni di fans.

Tante le novità a cominciare dalla programmazione televisiva che potrebbe subire delle modifiche importanti. Pare infatti che la HBO abbia deciso di concerto con i responsabili Sky di trasmettere meno episodi delle scorse stagioni. La durata però del singolo episodio durerà quasi il doppio.

Il Trono di Spade 8: il 15 aprile 2019 in onda su Sky Atlantic! Questa notizia, da qualche ora sul web ha fatto balzare dalla sedia i milioni di seguaci di una delle serie televisive più viste di sempre. La serie, giunta alla sua ottava edizione, ha mantenuto tutto il cast a completo. Naturalmente i superstiti personaggi saranno presenti nelle scene dell’ultima stagione che andrà in onda nella prossima primavera.

Il Trono di Spade 8: dov’eravamo rimasti?

A Grande Inverno, Jon Snow, affiancato da Sansa Stark, sprona tutti gli uomini e donne del Nord a mobilitarsi per contrastare quella che, agli occhi del nuovo re del Nord, appare la minaccia più grave: l’avanzata degli Estranei verso la Barriera. Il Re del Nord chiede a Tormund e ai suoi Bruti di presidiare il Forte Orientale a supporto dei Guardiani della Notte e loro accettano. Jon restituisce alle casate traditrici Umber e Karstark le loro roccaforti natie, in netto contrasto con Sansa. Petyr Baelish nota i dissidi tra Jon e Sansa e inizia a sobillare quest’ultima.

Ad Approdo del Re, la regina Cersei Lannister, e suo fratello Jaime realizzano di essere gli ultimi Lannister rimasti e pianificano nuove alleanze, in quanto circondati da nemici da ogni parte. Convocata da Cersei, giunge nella capitale la flotta di mille navi di Euron Greyjoy. Il re delle Isole di Ferro offre alla corona il pieno comando della sua flotta in cambio della mano della regina, ma Cersei rifiuta. Euron promette di ritornare ad Approdo del Re con un dono che la convinca ad accettare la sua proposta.

A Vecchia Città, Samwell Tarly passa le giornate alla Cittadella svuotando latrine, servendo cibo e assistendo l’anziano Arcimaestro Ebrose. Una notte sottrae a un maestro le chiavi della sezione della biblioteca riservata ai soli maestri e ruba dei volumi. Successivamente, in compagnia di Gilly – la quale alloggia con il piccolo Sam al di fuori della Cittadella – scopre in un libro che sotto Roccia del Drago si nascondono ingenti giacimenti di vetro di drago, utile a combattere gli Estranei, e informa subito Jon con un corvo messaggero. Alla Cittadella è presente anche Ser Jorah Mormont, in cerca di una cura per il morbo grigio.

A Roccia del Drago, Daenerys Targaryen torna alla fortezza ancestrale della sua famiglia per la prima volta dalla sua nascita, rimuove i vessilli di Stannis Baratheon e prende possesso dell’isola. La Madre dei Draghi è pronta a sferrare la sua offensiva al Continente Occidentale.

Il Trono di Spade 8: stagioni precedenti

Seguici su