Corona, Live Non è la D’Urso: le scuse a Barbara ma non a tutti / Video

Fabrizio Corona super ospite nella prima puntata del programma televisivo condotto da Barbara D'Urso, Live Non è la D'Urso

Fabrizio Corona super ospite nella prima puntata del programma televisivo condotto da Barbara D’Urso, andato in onda, ieri sera su Canale 5 .

Corona, Live Non è la D’Urso ospite di Barbara, divide il suo spazio in due separati momenti. Nella prima parte, seduto nello studio del programma, Fabrizio Corona chiede scusa pubblicamente a Barbara d’Urso e a suo figlio per quanto fatto anni fa.

Le parole di Fabrizio Corona: “Il primo a sbagliare con te sono stato io, poi ci sono state tante battaglie. I figli non si devono mettere in mezzo e ti vorrei chiedere scusa, soprattutto per tuo figlio. A chi mi dice che non sono coerente, rispondo che sono migliorato”.

Poi Fabrizio torna sulla querelle con Riccardo Fogli: “Dal punto di vista professionale il mio intervento era giustificato, dal punto di vista umano no. Ho visto un uomo che sta soffrendo, si è trasformato, gli chiedo scusa davanti a tutti, non mi vergogno di farlo, ho sbagliato“.

Nella seconda parte, Fabrizio doveva essere sempre nello studio ma poco dopo Barbara D’Urso ha annunciato che Fabrizio per motivi personali sarebbe stato ospite in collegamento. Fabrizio Corona contro tutti è stato senza dubbio uno dei motivi che hanno spinto i telespettatori a seguire il neo programma condotto da Barbara, Live Non è la D’Urso.

Corona, ospite della D’Urso: le scuse a Barbara

I cinque pronti a dar battaglia dalla D’Urso a Corona, Alessandro Cecchi Paone, Enrica Bonaccorti, Maurizio Coruzzi in arte Platinette, Antonella Boralevi ed il direttore de Il Giornale Sallusti.

Corona, dalla D’Urso: l’uno contro tutti