Greta Thunberg: “I giovani possono cambiare il mondo”

Greta Thunberg ha ricevuto la candidatura per il prossimo Nobel per la Pace. La 16enne svedese si è detta onorata della candidatura

La 16enne svedese ha ricevuto la candidatura per il prossimo Nobel per la Pace.

Greta Thunberg ha una voglia forte di farsi sentire nonostante la sua giovanissima età. La sua è una battaglia ancora aperta, al cambiamento climatico. I grandi l’hanno vista, e soprattutto ascoltata nelle sue campagne ambientalistiche. Battaglia che ha di fatto aperto le porte per il prestigioso riconoscimento.

Volenterosa e senza fronzoli: una ragazzina che sa il fatto suo. Greta è consapevole delle difficoltà che incontra quotidianamente per dar voce alla sua volontà. Questa consapevolezza ha portato la giovane attivista a lanciare accorati appelli avversi ai cambiamenti climatici a cui è soggetto il nostro pianeta.

Andrè Ovstegard, uno dei parlamentari di Oslo, ha spiegato le ragioni della candidatura al Nobel per la pace della giovane Greta: “Abbiamo indicato Greta perchè la minaccia del clima è probabilmente una delle principali cause di guerre e conflitti. Il movimento di massa che lei ha innescato è un contributo molto importante per la pace”.

Greta Thunberg dal suo profilo Twitter ha risposto: “Onorata e molto grata per questa candidatura”.

Greta ha dato il via alle sue manifestazioni avverse ai cambiamenti climatici nella scorsa estate. Diversi manifestanti ogni venerdì si sono riuniti a protestare dinanzi il parlamento inglese.

Greta Thunberg: per saperne di più

Seguici su