Il molo rosso: Replica prima puntata

Il molo rosso: Prima puntata andata in onda ieri sera su Rai 2. Dai creatori de La Casa di Carta la serie in prima tv assoluta

Il molo rosso: Prima puntata andata in onda ieri sera su Rai 2. La serie dei creatori della celeberrima “La casa di carta” che narra un vero e proprio thriller su un triangolo amoroso ricco di sorprese e suspance.

Sul molo del titolo viene trovato il cadavere di Oscar, Alvaro Morte, lo vedremo solo nei flashback che scandiscono la vicenda. Sua moglie, Alejandra, che ha appena concluso un importante affare immobiliare, sa che suo marito è all’estero, ma viene svegliata nel cuore della notte e invitata a recarsi in una riserva naturale, appena fuori Valencia, per identificarne il corpo.

Tutto fa pensare a un suicidio. Ma, naturalmente, ci sono note dissonanti. Oscar ha un’unghia laccata di blu e tra i suoi effetti personali c’è un secondo smartphone che rivela una doppia vita. Alejandra scopre così la lunga relazione che Oscar ha avuto con Veronica, dalla quale è nata una figlia che ha 8 anni.

Il Molo rosso, breve trama del primo episodio: Alejandra va a festeggiare con la sua socia la vendita di un grattacielo. Comunica al telefono la notizia del suo successo a Oscar, suo marito, che le ha detto di essere in Germania per un viaggio di lavoro. Nel cuore della notte, la donna riceve una chiamata: deve identificare il corpo di lui.

Replica Primo episodio del Molo Rosso

Il molo rosso, breve trama del secondo episodio: Dopo l’incontro con Veronica, Alejandra prova a convincersi che la relazione extraconiugale del marito fosse dovuta solamente a necessità sessuali, ma è costretta a ricredersi quando trova una serie di foto e messaggi. Prova a distrarsi tornando al lavoro, ma è tormentata dalle foto di una bambina sul cellulare di Oscar. Intanto, Blanca sfrutta la storia della figlia per un contratto editoriale, e Katia si trova in difficoltà con il capo.

Replica Secondo episodio del Molo Rosso

Seguici su